Recupero dati

Molti casi di recupero dati riguardano problemi di tipo logico come cancellazioni fortuite, formattazioni accidentali oppure corruzione del file system.
Grazie ad utilizzo di software professionali siamo in grado di recuperare i file persi a seguito di un problema di natura logica.

In tutti gli altri casi siamo convenzionati con i migliori centri specializzati in Europa dotati di “camera bianca”:

La “camera bianca” è un ambiente ad atmosfera controllata dove la qualità dell’aria è costantemente monitorata per non permettere alle particelle di polvere di  compromettere i dati dell’hard-disk quando viene aperto. Questa area di lavoro è pulita ogni giorno per impedire qualsiasi tipo di contaminazione.


In questa immagine potete verificare quanto sia “piccola” la testina del lettore rispetto alle particelle di polvere e ai capelli umani.

Per l’elevato costo di mantenimento di queste strutture il costo del recupero dati in “camera bianca” è molto costoso.

 

 

Se state affrontando una situazione di perdita di dati, quello da NON fare è molto importante!
Non eseguire mai un programma che altera in qualche modo il supporto danneggiato.
Non ripristinare un backup
Non installare software o il sistema operativo
Non re-inizializzare il supporto
Non permettere a nessun altro di scrivere o alterare in qualche modo il supporto danneggiato, incluse le aziende che offrono un servizio di recupero da remoto. Se per qualche ragione il ripristino va storto, potreste aver creato una situazione in cui un potenziale recupero dal supporto originale potrebbe non essere più possibile.
Non accendere device che hanno danni fisici evidenti
Non accendere un device che mostra sintomi di un cedimento fisico. Ad esempio un disco che emette uno strano rumore, non dovrebbe essere acceso e testato ripetutamente, poiché questo peggiorerebbe solamente le cose.

assistenza tecnica
assistenza alle aziende
Vendita
rimozione virus
Installazione Server
recupero dati
siti internet
corsi individuali
ipad-iphone-ipod